Laser e gravidanza

Oggi voglio darti il mio parere su cosa fare quando ti si presenta una cliente in gravidanza che ti chiede un trattamento laser. (oppure una cliente che già stava facendo delle sedute laser che ti comunica il suo stato di gravidanza)

 

Il mio consiglio per te è quello di interrompere le sedute laser perchè in quel periodo la donna è soggetta a forti squilibri ormonali e, di conseguenza, dato che la ricrescita dei peli è sensibile alle oscillazioni ormonali, rischieremmo di fare diverse sedute per nulla.

 

Nel caso si presentasse una nuova cliente che vorrebbe iniziare un percorso laser, ma che risulta in stato di gravidanza, suggerite di cominciare i trattamenti dopo il parto e l'allattamento, in modo da poter ottenere il massimo dalle varie sedute.

 

Se desideri avere ulteriori informazioni o desideri avere la macchina più performante sul mercato, ovvero il laser diodo fibra, contattaci pure al nostro numero WhatsApp 3387085848, saremo lieti di rispondere alle tue domande.

 

Ti auguro un buon lavoro e ti aspetto nel prossimo articolo.

 

Ciao!!!

 

 

EpilSi, il noleggio Laser senza pensieri
Andrea
Tel: 338 7085848
www.epilsi.it
info@epilsi.it